24.12.17

ALESSIA GUCCIONE, Presentazione del libro "L'II.SS. Galilei Laboratorio Culturale Permanente" di Alessia Guccione al Circolo di Compagnia di Canicattì

Ieri 21 ottobre 2017 l'associazione Uciim (Unione Cattolica Italiana Insegnanti Dirigenti Educatori e Formatori) di Canicattì, rappresentata dalla Presidente sezionale prof.ssa Marilena Giglia e dalla prof.ssa Simona Iannicelli, Consigliere Nazionale, ha invitato la nostra istituzione scolastica a presentare durante l'apertura del loro anno sociale, presso il Circolo di Compagnia di Canicattì, il nostro progetto didattico e culturale "l'II.SS Galilei Laboratorio Culturale Permanente -social media timeline". Presente all'incontro la sottoscritta, in qualità di di autrice degli articoli scritti in questi due anni sulla pagina Facebook della nostra scuola e il prof. Salvatore Vaiana, in rappresentanza del Dirigente scolastico Vincenzo Fontana, autore inoltre dell'introduzione della versione cartacea del libro e direttore della Biblioteca dell'istituto.


La nostra pagina Facebook è diventata da circa due anni una vetrina virtuale dove abbiamo condiviso tutti gli avvenimenti, eventi, convegni che hanno animato la vita culturale e sociale del Galilei. Una scuola diventata #Social nella quale gli stakeholder da qualunque parte del mondo possono interagire con noi esprimendosi, partecipando, cliccando sulla nostra pagina e dove chiunque può venire a conoscenza della nostra Vision nel modo piu trasparente ed economico possibile.  

Da Facebook ci arrivano anche i feedback che gli utenti possono usare per valutare la qualità dei post pubblicati e delle iniziative realizzate. 

Il titolo Labaratorio Culturale Permanente esprime l'essenza del nostro progetto. Siamo nella scuola dell'autonomia e delle competenze dove è sempre piu sentita l esigenza di organizzare percirsi di studio flessibili.

La scuola diventa laboratorio dove si elaborano saperi che però hanno senso se l' apprendimento è condiviso. Cultura è tutto cio che abbiamo fatto con e per i nostri alunni, quando superata la rassegnazione e il malcontento della routine, abbiamo dato spazio alla creatività e al riscatto: i nostri d'onore sono stati il Cardinal Montenegro che ci ha parlato di immigrazione o Matteo Collura di mafia o Licia Cardillo di Prima dei suoi romanzi o Pino Bruno Giordano delle sue poesie e tanti altri.  
Il nostro libro è principalmente un e-book scaricabile gratuitamente dal sito della scuola e che può essere nel tempo integrato, arricchito e migliorato in modo "permanente"
I presenti, nonostante non tutti fossero addetti ai lavori, hanno ascoltato con grande interesse una tematica innovativa e di grande attualità, complimentandosi con la nostra istituzione scolastica che da anni si trova all'avanguardia in vari settori, raggiungendo sempre innovativi traguardi.

Alessia Guccione

* Articolo pubblicato sul profilo Facebook dell'II.SS. "Galilei" di Canicattì







Nessun commento:

Posta un commento